Dieci anni di web. Davvero niente male il traguardo che Expedia.it, uno dei leader mondiali dell’e-travel, raggiunge in Italia. E arriva a questo importante appuntamento con alcune importanti novità la recente nomina di Fabrizio Giulio a managing director per il mercato dell’area mediterranea (Italia e Spagna).

Gli obiettivi di Expedia

L’obiettivo è presto detto. Far crescere il profitto del portale. “In dieci anni il modo di organizzare il viaggio è cambiato molto. – ha spiegato il manager  a Milano nel corso della sua presentazione ufficiale – Si svolge sempre di più al di fuori degli operatori del settore, con una perdita della centralità del sito”.

L’esperienza di viaggio è molto di più della sola prenotazione, è diventata un’esperienza totale. Il settore dell’e-travel ha un imperativo categorico per i prossimi anni: fare leva su tecnologia e dati per ‘rifondare’ il viaggio 3.0 (vedi articolo spazioimpresa sulle tendenze del Turismo online) con una particolare attenzione ai trend emergenti come il mobile e i social network. In Italia il travel online vale il 5% del mercato europeo ma la cifra è inferiore a quella della Spagna, a dimostrazione del suo potenziale inespresso. Nel 2012 è prevista una crescita  del 11%, ma tutto dipenderà dalla crisi economica”.

La strategia Expedia punterà nei prossimi mesi ad un ampliamento del mercato. “Per il 2012 si sta programmando un nuovo forte incremento per tutta l’Europa – prosegue Giulio – e sono sicuro che la Penisola avrà ancora una volta un ruolo di primo piano, anche perché le potenzialità di questo mercato sono considerate molto elevate”.

L’espansione di Expedia guarderà anche al resto del Vecchio Continente dove, dopo l’apertura un anno fa dei siti in Scandinavia, sono in programma 3-4 altre new entry. Inoltre è previsto un investimento continuo in tecnologia e nella presenza sui social network.

Tanti canali pubblicitari per un nuovo posizionamento 

“La prossima settimana, infine, partirà la nuova campagna della durata 3 tre settimane per celebrare il decennale di Expedia.it” annuncia Giulio. Saranno distribuiti buoni sconto fino al 20% su hotel, iscrivendosi alla newsletter. L’offerta che partirà il prossimo 24 ottobre sarà visibile sulla homepage del sito Expedia.it e sulla neonata pagina di Facebook. In concomitanza è prevista anche la promozione radiofonica con un campagna radio dedicata, pianificata sulle principali emittenti nazionali per 3 settimane, firmata da Ogilvy & Mather e pianificazione di Phd.

“Gli spot giocano sul concetto dei viaggi fatti in questi ultimi dieci anni con persone, in luoghi e in età diverse. C’è un invito esplicito per i clienti storici e nuovi a festeggiare questo decimo anniversario con un altro viaggio su Expedia.it – commenta Giovanna Picciano, senior marketing manager Southern Europe di Expedia -. In Italia il budget 2011 per marketing e comunicazione è raddoppiato rispetto al 2010. abbiamo fatto un investimento importante a luglio con l’avvio della campagna globale in tv che ha inaugurato il nuovo posizionamento del brand e che proseguirà nel 2012.