Come si evolverà l’economia digitale in Italia dopo il Covid 19 e quali saranno i nuovi trend a cui assisteremo?

Il digitale e l’ecommerce in particolare, in questi primi mesi del 2020 ha permesso a molte aziende di mantenere vivo il proprio business nonostante il lockdown. Quanto questo “cambiamento” si rifletterà sulle imprese italiane? Quante imprese inizieranno a “pensare digital” dopo questo trauma?

Dal nostro osservatorio, enantato preço il retail italiano  si trova alla vigilia di una rivoluzione, dove il digitale avrà un ruolo importante per l’intero PIL italiano.

I Numeri

Come facciamo spesso, partiamo dai numeri. Secondo una recente survey di Netcomm, il 77% delle aziende che vende online nei diversi settori, ha dichiarato di aver acquisito nuovi clienti. In attesa di un’analisi quantitativa dettagliata (vedi articolo del blog E-development su “Ecommerce e Coronavirus. Effetti immediati e Trend di Medio termine”) è interessante analizzare come il COVID ha portato diversi consumatori ad avvicinarsi per la prima volta agli acquisti online per necessità.

Sui risultati reali del 2020 avremo, a nostro parere una situazione a “macchia di leopardo” con 3 fasce ben precise.

  1. Settori in crescita esponenziale superiore al 70% rispetto al 2019 (Food & Beverage; Farmaceutico, Bellezza e prodotti per Animali; servizi assicurativi).
  2. Comparti che avranno una crescita organica tra il 10 ed il 20% vs il 2019 (Abbigliamento; Casa & arredamento; lusso; giocattoli; elettronica).
  3. Settori in forte calo con in testa il turismo che registrerà un vero tracollo.

In generale al di là della situazione di breve periodo quello che a nostro avviso è più interessante sarà la “spinta” verso la digitalizzazione di molte aziende anche industriali che investiranno nel digitale acquisendo o ri-organizzando le loro strutture commerciali con una maggiore attenzione all’ecommerce.  Non a caso l’acquisizione da parte di CAMPARI dell’ecommerce del vino TANNICO rappresenta un momento di svolta per l’intero settore.

Per questo è opportuno, secondo noi, che l’intero ecosistema del digitale si sviluppi nell’interesse sie dei consumatori che delle aziende che intendono affacciarsi per la prima volta ai canali online. Sarà importante mettere i clienti al centro della Customer experience e nello stesso tempo offrire alle imprese la possibilità di investire e acquisire competenze tecnologiche specifiche con grande PROFESSIONALITA’ ed EFFICIENZA.  Sarà quanto mai necessario fare un “cambio di paradigma”, avere una “discontinuità” rispetto al passato.

E-development al servizio delle PMI che vogliono entrare nel Mondo Ecommerce 

E-development è un Management Team di professionisti della Digital Economy. Con oltre 20 anni di esperienza nella Start Up e nella Gestione di progetti Digitali abbiamo attivato un modello strutturato che punta all’analisi e al miglioramento dei risultati aziendali attraverso l’Innovazione. Insomma…. guardiamo innanzitutto i RISULTATI.

Se vuoi saperne di più contatta Massimiliano Masi (m.masi@e-development.it )