Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet
Sei in: Home / Web
Scrivici Segnala Commenta

Chiamate da pc a telefono: Microsoft acquista Teleo

23/10/2005

Il colosso americano Microsoft si prepara a fornire ai clienti del suo portale Msn (189 milioni di utenti) la possibilità di effettuare chiamate da pc verso le linee telefoniche fisse e mobili. Un passo importante verso il raggiungimento dell’obiettivo è stato compiuto grazie all’acquisizione della web-phone company Teleo, di San Francisco, che dovrebbe sviluppare la tecnologia necessaria per tagliare il traguardo in tempi molto brevi. “Entro la fine dell’anno” - afferma il vicepresidente di Msn Blake Irving“dovrebbero svolgersi le verifiche finali per dotare il portale del servizio”.

Con Teleo Microsoft conta di battere sul tempo i concorrenti diretti Yahoo - che può contare sul produttore di software specializzato Dialpad (acquistato in giugno) - e Google, ma anche Skype, che con 51 milioni di utenti è l'attuale leader di mercato nella telefonia via web.

Le possibilità di sviluppo del servizio, dicono gli esperti, sono promettenti: si prevede infatti che negli Stati Uniti, entro il 2009, più di 27 milioni di persone useranno il pc per effettuare chiamate telefoniche. Oggi, sempre negli Usa, gli utenti di questo servizio sono poco più di tre milioni. L’evoluzione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, che hanno visto nella posta elettronica e nella messaggistica istantanea due passaggi fondamentali, dovrebbe così conoscere una nuova importante tappa.

Proprio la scorsa settimana Google ha varato il suo nuovo servizio “Google talk”, che permette a due utenti dotati di un indirizzo di posta elettronica Google di comunicare verbalmente con microfono e cuffie (o casse acustiche). Anche attraverso il portale Msn è già possibile mettere in comunicazione due pc per effettuare chiamate. Il valore aggiunto della tecnologia sviluppata da Teleo sarà quello di mettere in condizione un utente Msn di comunicare con una linea telefonica fissa o mobile. Il portale di Microsoft, che ha un’equipe di 25 specialisti che lavorano integralmente ai servizi di telefonia su internet, aveva cominciato a lavorare al progetto già nel 2001. Le ricerche erano state interrotte però fino allo scorso anno, a causa della cattiva qualità sonora della comunicazione e della velocità di connessione non sufficiente a supportare il servizio.

La telefonia via internet, secondo Blake Irving, non si porrà comunque in concorrenza, almeno per il momento, con i sistemi di tradizionali di chiamata. Piuttosto potrà risultare utile per telefonare agli indirizzi inseriti in una lista di contatti personale o per chiamare un sito commerciale verso il quale ci si è diretti nella navigazione internet.

Anche i principali concorrenti di Microsoft però si stanno attrezzando. Da Google fanno sapere che i tempi di sviluppo di “Google talk” per le chiamate da pc a linee telefoniche fisse saranno “ragionevoli”.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});