Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet
Sei in: Home / Web
Scrivici Segnala Commenta

Browser web: Chrome sbaraglia Internet Explorer

08/10/2010

Prosegue il trend negativo per il principale leader dei browser per la navigazione internet. Nonostante, infatti, il lancio di Internet Explorer 9 beta abbia dato nuovo slancio a questo prodotto, tuttavia le difficoltà del browser di casa Microsoft continuano. Secondo le ultime rilevazioni effettuate l’utilizzo di Internet Explorer è in calo: in tutte le sue versioni, infatti, non arriva a toccare la soglia del 50%. Controcorrente sono invece le performances di due diretti concorrenti: Firefox e Chrome. 

La situazione rispetto ad un anno fa è leggermente mutata: Internet Expolorer deteneva il 58% del market share dei pc , sommando tutte le versioni esistenti, dato di maggioranza assoluta, ma comunque in netto calo rispetto all’anno precedente (quando il browser era utilizzato dal 67% dei navigatori). 

Con il lancio della versione 9, la Microsoft prova ad arginare questa diaspora: la versione beta procede spedita.

 

Cosicché a settembre 2010 il mercato dei browser appare diviso: 
- Firefox detiene il 31,5% del mercato ed è in lieve aumento rispetto allo scorso anno, quando la quota rilevata era del 31,3%.
 
- Chrome ha registrato un bel balzo in avanti, arrivando a detenere l’11,5% del mercato. Le quote percentuali di incremento di Chrome corrispondono quasi completamente alle quote perdute dalle diverse versioni di IE.

 
- Safari ed Opera insieme hanno raccolto meno del 5% della torta 

Così mentre il browser Mozilla sembra tenere bene all’arrivo del nuovo e teutissimo concorrente, le soluzioni di Redmond hanno ceduto terreno a Chrome. 

Sarà comunque interessante verificare come e quanto i progressi di IE9 contribuiranno a recuperare clienti da parte della Microsoft e se Firefox avrà ancora la forza per resistere all’inesorabile avanzamento del prodotto Google.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});