Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet
Sei in: Home / Web
Scrivici Segnala Commenta

Ecommerce: in Italia crescita Record nel 2012

scritto da Massimiliano Masi - m.masi@e-development.it 12/10/2012

Ecommerce: in Italia crescita Record nel 2012

Articoli correlati

Un recente studio di eMarketer (www.emarketer.com) che analizza la situazione del commercio online nei principali paesi europei sancisce il recupero dell’Italia nel mercato delle vendite online.

 

Il nostro paese, pur partito con colpevole ritardo nel 2012 crescerà più di qualsiasi paese europeo con un incremento rispetto al 2011 del +25,5% (nel 2011 l’incremento rispetto al 2010 era stato del 32,1%) per raggiungere un valore di 12,8 miliardi di euro avvicinandosi alla quota psicologica dell’1% del P.I.L. (Prodotto Interno Lordo) Italiano.

 

Se l'Italia è leader europeo nella crescita percentuale, in valore continueremo a seguire i leader di mercato. In Spagna ad esempio, eMarketer prevede una crescita del 18,8% a 14,31 miliardi di euro con una crescita annua di circa 3 miliardi di euro l’anno. L’Italia dovrebbe superare la Spagna nel 2015, arrivando nel 2016 a 24,09 miliardi di euro di spese online.

 

Secondo eMarketer, il ritardo dell’Italia è attribuibile all’assenza di una ‘massa critica’ di acquirenti online: nel 2011 soltanto il 38,5% degli italiani aveva effettuato acquisti online, contro l’82,5% del Regno Unito e il 74,6% della Germania, nel 2012 la percentuale di acquirenti dovrebbe crescere sino al 41,3% (pari a 11,7 milioni di eShopper) raggiungere i 13 milioni nel 2013 (44,1%).

 

Se in Italia il numero acquirenti online è più basso rispetto ad altri Paesi, la spesa mediadi ciascuno di loro è molto alta. Nel 2012 ogni cliente online ha speso mediamente 1.064  euro e dovrebbe arrivare a circa 1.400 euro nel 2016. Rispetto a questa variabile siamo secondi solo ai britannici.

Secondo ComScore (www.comscore.com), multinazionale leader nella misurazione del mondo digitale, i siti di eCommerce che in Italia hanno attirato circa 20 milioni di visitatori unici, (69,5% degli internauti) sono Amazon (www.amazon.it) e i siti della galassia Apple (www.apple.it).

 

Massimiliano Masi

m.masi@e-development.it

www.e-development.it

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});