Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet
Sei in: Home / Web
Scrivici Segnala Commenta

Scegli il pacchetto di viaggio che fa per te su Easyweek!

08/10/2012

Scegli il pacchetto di viaggio che fa per te su Easyweek!

Articoli correlati

Gianna Forlastro, Manila Salvatelli e Fatima Morresi sono le imprenditrici protagoniste che hanno avuto il riconoscimento che ha loro permesso la fase di start up di un progetto turistico dedicato all’e-commerce, di marca totalmente femminile e di imprenditoria totalmente Marchigiana.

 

Queste tre donne si sono messe in discussione e, forse incautamente certe della loro professionalità, hanno deciso di “rischiare” in un momento non foriero di affari e di business, per dare fondo a una passione e ad una sfida. Su www.easyweek.it , on line dal 15 giugno scorso, propongono le eccellenze dei territori, esteri, italiani e marchigiani, si dedicano con passione alla scelta delle strutture e dei pacchetti particolari da presentare al pubblico.

 

Quello che non vogliono è essere paragonate ai tanti portali che presentano strutture, pacchetti, soggiorni, senza dedicare la giusta attenzione a ciò che in quella struttura o territorio si può fare, organizzandone a monte già delle soluzioni propositive, magari pacchettizzate, per invogliare i clienti alla scoperta dei territori che propongono.

 

Certamente le Marche, come gran parte del territorio italiano, sono note per le coste o città principali, ma mai nessuno si è fermato ad invogliare i viaggiatori a spingersi oltre quello che è il noto. Easyweew lo fa, cercando di indirizzare le scelte del cliente, con consapevolezza e magnificando la qualità di quanto proposto.

 

Si propongono l’obiettivo di voler cambiare l’idea motrice del viaggiatore on-line; quest’ultimo deve essere più consapevole rispetto alle scelte che fa e non le deve subire. Per questo motivo hanno preferito creare diversi brand all’interno del portale: “Charming Marche”, “Charme in Italy”, “Luxury for Passion”, “Passioni di Viaggio”, “Ecotraveller e Turismo Accessibile”.

 

Ogni sezione evoca e propone una tipologia di struttura/territorio dove scrupolosamente è stato scelto quanto di meglio si adatta al concetto e quanto di meglio si crede ci sia soprattutto per un rapporto di alta qualità, rispetto al prezzo richiesto.

 

Puntano sulle Eccellenze di ogni territorio a partire dal trekking, golf, climbing, vela, benessere e spa e tutto ciò che rientra nella passione che deve essere in un viaggio.

 

Il target al quale Easyweek.it si vuole rivolgere è principalmente formato da coloro che dedicano i loro viaggi alle passioni quali che siano: dal trekking al biking, dalla cultura all’enograstronomia, dal benessere alla scoperta di nuovi territori. Insomma a tutti coloro che amano viaggiare scoprendo i territori e non focalizzando le loro partenze in base ai costi, i turisti così detti “coscienti” o “ evoluti”.

 

Troppo spesso la discriminante è divenuta il prezzo, senza porre enfasi sul prodotto. Per Easyweek si parte dalla qualità massima possibile per un certo prezzo, cercando di privilegiare a parità di prezzo la qualità del servizio offerto, piuttosto che di abbassarlo per risparmiare sul costo finale.

 

Alla presentazione di questo nuovo progetto era presente l'assessore alla cultura della Provincia di Fermo, Giuseppe Buondonno, il Presidente della Camera di Commercio, Graziano Di Battista, ed i rappresentanti di numerose realtà territoriali come Confcommercio, Unioncamere, Coldiretti ed operatori del settore enogastronomico come Paola Cocci Grifoni delle omonime cantine, l'azienda Rossi di Campofilone e molte altre.

 

Nel progetto ha creduto e continua a credere fortemente anche Cecilia Romani Adami, che dal suo palazzo, bed & breakfast di charme nel cuore di Fermo, sostiene da tempo che le Marche sono una terra di grandi artigiani dei vari settori che non si sono mai "pensati" come potenziali operatori turistici, ma che sono stati scoperti dal mercato ed ora, anche grazie ad Easyweek, possono promuoversi.

 

FONTE: www.informazione.tv

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});