Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet
Sei in: Home / Web
Scrivici Segnala Commenta

2011: boom mondiale per il cloud computing

17/05/2011

2011: boom mondiale per il cloud computing

Articoli correlati

I ricavi mondiali dei servizi cloud oggi si aggirano intorno ai 10 miliardi di dollari. Per i prossimi anni si prevede un’ulteriore crescita: entro il 2014 si stima un aumento del +30%. Se le previsioni fossero confermate il mercato potrebbe toccare entro i prossimi anni quota 22,3 miliardi di dollari.

A giocare a favore di questa crescita potrebbe essere la ripresa economica che gli analisti indicano avvenire proprio nel corso dell’anno, spingendo molte aziende ad optare per il cloud e molti fornitori di tecnologia verso la riorganizzazione dei propri data center, l’ottimizzazione e la virtualizzazione dei propri processi.

In questa direzione si stanno muovendo importanti società leader del mercato IT, come Imb, Google Sun, Oracle, Microsoft. L’obiettivo per loro è soprattutto quello di convincere i manager delle grandi imprese a seguirli su questa strada.

Non mancano i casi di grandi aziende che stanno investendo in cloud: la giapponese Toyota, ad esempio, ha investito ben 12 milioni di dollari, per mettere a punto un'infrastruttura cloud nelle proprie autovetture, basata sulla piattaforma di cloud computing Windows Azure di Microsoft, per offrire nuove funzioni di controllo, diagnostica e manutenzione da remoto.

Un caso certo non isolato che interpreta e conferma l’interesse e la crescente adozione del cloud in ambito imprenditoriale.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});