Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

Spopola “My Bank", il business game che avvicina le banche ai giovani

03/09/2007

Captha, società specializzata nel Banking e nel Finance che collabora con grandi Banche d'Investimento per offrire servizi di Advisory alle Banche e alle Istituzioni Finanziarie in Italia, nei primi mesi del 2007 ha sviluppato un’interessante iniziativa di formazione sotto forma di business game.

L’obiettivo del gioco è stato quello di avvicinare i giovani al mondo della banca e della sua gestione e per facilitarne le possibilità di inserimento reale.

Il gioco proposto, denominato “My Bank”, era destinato agli studenti universitari di tutti i corsi di laurea delle Università italiane ed ai laureati (lavoratori e non) con un’età massima di 32 anni.

La partecipazione era gratuita e aperta a concorrenti singoli o in squadre di massimo tre componenti. L’iscrizione avveniva on line, sul sito web www.captha.it dove gli studenti avevano anche la possibilità, accedendo in un’area riservata, di visualizzare il “Caso My Bank”, una guida alla elaborazione dello stesso, una bibliografia e un elenco di siti di interesse.

Ai partecipanti si chiedeva di realizzare un piano di sviluppo concreto per l’apertura di una nuova filiale da parte di un primario gruppo bancario nazionale, analizzando in dettaglio aspetti di natura commerciale, organizzativa ed economico-finanziaria.

Il gioco, che si è concluso lo scorso 7 maggio, ha riscosso grande successo sia per il numero di partecipanti, ben 3492, che per la tipologia di lavori presentati, molti dei quali superiori alle aspettative per la qualità dell’elaborazione, la coerenza e l’originalità delle idee esposte.

Le scelte effettuate dalle prime dieci squadre sono state: Intesa / San Paolo, Monte dei Paschi di Siena, Carige, Unicredit, Banca Popolare di Milano, Banca Popolare dell’Emilia Romagna, BNP PARIBAS e Poste Italiane. In particolare, la squadra prima classificata ha simulato l’apertura di uno sportello Banco Posta specializzato nelle operazioni per gli stranieri.

Le prime tre squadre classificate hanno ricevuto in premio degli Stage presso Banca Antonveneta ABN AMRO e Banca ITALEASE e la partecipazione gratuita all’Executive Master in Bank Management organizzato da Captha.

Per la sua validità, il Game è stato anche adottato come strumento didattico di supporto da Università e Business Schools, mentre Captha sta preparando il lancio di un nuovo Business Game, ancora una volta a partecipazione gratuita e con un tema di forte attualità.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});