Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

Mobili imbottiti: prodotti a scarso contenuto tecnologico e differenziazione

13/06/2007

Mobili imbottiti: prodotti a scarso contenuto tecnologico e differenziazione

Articoli correlati

Il mobile imbottito èun prodotto a basso contenuto tecnologico venduto in tutti i mercati con caratteristiche fondamentalmente simili.

Le uniche differenziazioni di prodotto riguardano le diverse esigenze funzionali e strutturali dei mercati nei quali sono proposti, differenze che possono riguardare, ad esempio, le caratteristiche della seduta (quali l’altezza e il confort), le dimensionali e il contenuto di design.

La competizione in questo comparto si gioca, quindi, su poche fondamentali variabili.
1. Prezzo - la fascia alta di prezzo rappresenta complessivamente il 15% del mercato; la media il 41% e la bassa il restante 44%. Si tratta di quote abbastanza simili in quasi tutti i mercati.
2. Stile – domina lo stile contemporaneo che incontra il 52% delle preferenze sul mercato. Il restante 48% si ripartisce in due quote quasi uguali, comprendenti da una parte moderno e design e dall’altra tradizionale, stile e riproduzioni d’arte.
3. Distribuzione - in Europa prevale la quota detenuta dalle distribuzione organizzata con quasi il 60% (con assoluto dominio in Germania, Francia, Olanda e Gran Bretagna), mentre nel sud Europa questa quota è molto più limitata in quanto in quelle aree la distribuzione organizzata risulta ancora largamente minoritaria.
4. Tipo di rivestimento - il mercato europeo mostra una prevalenza marcata del tessuto (il 70% contro il 30% della pelle).

Il successo dei nostri prodotti nei mercati globali sta quindi nel riuscire a trovare il giusto mix di queste variabili e in scelte strategiche ad ampio raggio e non a breve termine.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});