Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

Key number e strumenti della Gestione Documentale

11/06/2008

Key number e strumenti della Gestione Documentale

Articoli correlati

Secondo una stima di AITech-Assinform il valore del mercato della gestione documentale nel 2007 è stato complessivamente 1.053 milioni di euro (+14% rispetto al 2006). La domanda maggiore di prodotti e servizi di gestione documentale, secondo uno studio di Sirmi, giunge dal mondo delle imprese. La spesa è così articolata
- Imprese 88,6% del totale;
- Pac e Pal poco superiore al 10%;
- Professionisti: poco più dell'1% .

Scendendo ancora più in dettaglio, le imprese di grandi dimensioni (con più di 249 addetti) sono quelle che hanno generato oltre l'80% della spesa in gestione documentale.

Per quel che riguarda la spesa in gestione documentale per i diversi settori AITech-Assinform ha rilevato che in Italia:
- Finanza e Assicurazioni è il comparto che ha raggiunto la percentuale di spesa più alta (33,4%), Pubblica amministrazione(25,4%)
- Industria (19,6%)
- Telco/Utility (9,6%)
- Servizi (5,2%)
- Distribuzione (5%).


Le ultime evoluzioni normative permettono di disfarsi dei documenti cartacei rilevanti ai fini tributari, consentendo risparmi fino al 60%. Secondo AITech-Assinform, conservazione sostitutiva e fatturazione elettronica potrebbero arrivare a rappresentare per l'economia nazionale un risparmio potenziale annuo dell'ordine di 14 miliardi di euro. A fronte di questi numeri importanti, inizia anche a crescere l’interesse e la soddisfazione verso questi moderni sistemi di gestione del patrimonio di informazioni. Uno studio condotto dal Politecnico di Milano, infatti, ha dimostrato che le imprese che hanno adottato soluzioni per la gestione elettronica dell'intero ciclo dell'ordine sono soddisfatte per i benefici significativi raggiunti.

GLI STRUMENTI CHIAVE DELLA GESTIONE DOCUMENTALE - gli strumenti chiave per implementare una gestione completamente elettronica del documento sono essenzialmente due:

E-mail certificate - ha lo stesso valore legale delle raccomandate A.R. e del fax. L'adozione di questo strumento è in continua crescita: 10.200 domini e 122.000 caselle di posta elettronica ad ottobre 2007 (fonte Cnipa) contro gli 8.400 domini e 115 mila caselle di Agosto 2007. Anche il trend dei messaggi scambiati via posta elettronica certificata evidenzia una crescita significativa: i dati Cnipa rilevano che si è passati dai 22,9 milioni di messaggi scambiati nel quarto bimestre 2007 agli oltre 27 milioni del bimestre successivo.
Firma digitale -
presenta dei buoni tassi di crescita, con un incremento nel 2007 di circa il 15% rispetto al 2006: si è passati infatti dai 2 milioni e 600 mila certificati in circolazione dello scorso anno agli oltre 3 milioni di oggi. Questo numero potrebbe raddoppiare nel 2008, con l'affermarsi dell'adozione della fatturazione elettronica (fonte Cnipa).

CONTATTACI: se vuoi maggiori informazioni sull’argomento contatta la redazione di SPAZIO IMPRESA all’indirizzo email redazione@spazioimpresa.biz o telefonicamente al numero 080.4059715.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});