Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

Gli strumenti per un'efficace gestione del Team

14/03/2009

A fronte dei cambiamenti tecnologici e della smaterializzazione delle sedi aziendali è importante riflettere sulla gestione delle risorse umane e sugli strumenti adottati per fare squadra in azienda.

Il primo segreto è probabilmente quello di definire un processo e delle azioni da compiere periodicamente per creare coesione in azienda o in un team di progetto.

Il secondo è quello di attribuire la giusta importanza a queste attività, evitando che in momenti di sovraccarichi di lavoro si rimandi lo svolgimento di queste attività che, come abbiamo visto, se sono spot non sortiscono i risultati attesi.

Gli strumenti che aiutano a “fare squadra” sono ormai tantissimi. Molti di questi sono recenti e legati al web. Ne menzioniamo solo qualcuno a titolo esemplificativo.

Staff meeting: sono importantissimi incontri che possono essere realizzati fisicamente o in web conference utilizzando skype o altri strumenti analoghi. Consentono di chiacchierare per fare il punto della situazione e valutare l’avanzamento e eventuali ritardi di progetto. In queste sessioni tutti possono dialogare con tutti chiarendo dubbi o perplessità.

Comunicazioni periodiche: sottoforma di lettere, di fax o di comode email e newsletter il leader o un responsabile designato può inviare delle comunicazioni quotidiane o settimanali e trasferire file di coordinamento del progetto (es. gannt, avanzamento del progetto, obiettivi settimanali, ecc.). In questo modo ci si allinea sull’andamento del progetto o si veicolano informazioni dal vertice alla base (si tratta di uno strumento di comunicazione verticale). Intranet aziendali, social network, blog e community online: sono ambienti web in cui si può parlare, dialogare, scambiarsi informazioni, metterle a disposizione del team, fare brainstorming, comunicare difficoltà, risolvere momenti critici.

L’invito è ad individuare il giusto mix di strumenti e metodi di gestione del team, evitando di utilizzarne solo uno. Perché le risorse sono tra loro diverse; alcune più tecnologiche, altre più sensibili al contatto umano. E nel team è fondamentale rispettare e tenere nella debita considerazione le esigenze di tutti, cercando per quanto possibile di soddisfarle.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});