Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

Franchising: la distribuzione tra il mercato italiano ed estero

20/07/2010

Franchising: la distribuzione tra il mercato italiano ed estero

Articoli correlati

Significativo per la comprensione delle dinamiche evolutive delle reti in Italia è lo studio della localizzazione per regioni e per aree Nielsen. Rispetto al 2008, nel 2009 si è verificato:
- un sensibile rafforzamento delle reti nell’area sud: nel corso 2009 le reti censite sono aumentate di ben 10 franchisor, arrivando a rappresentare il 20,7% delle reti attive in Italia
- un rafforzamento della presenza delle reti nel nord-ovest: le reti sono passate da 313 a 325 (+12 reti). In quest’area sono localizzate il 38,6% delle reti attive in Italia; - una sostanziale tenuta delle reti nell’area nord-est (le reti sono diminuite di 2 unità) e del centro Italia (-1 rete) dove si concentra rispettivamente il 21,0% ed il 19,7% delle reti attive in Italia;

La regione italiana che registra la maggiore presenza di reti in franchising è in assoluto la Lombardia con 226 reti, seguita dal Lazio (97), Veneto (93) e Piemonte (72): queste regioni insieme coprono il 58% del franchising localizzato in Italia.

Per quel che riguarda il raggio d’azione, si rileva nel 2009 un leggero aumento della presenza delle reti italiane all’estero (dai 211 franchisor del 2008 ai 222 del 2009). La tendenza è quindi quella di uscire dal mercato domestico.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});