Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

MPS lancia la linea di abbigliamento 1472

22/01/2011

Fare del bene, entrare in relazione con un’azienda italiana di moda e promuovere il marchio Mps: sono questi i tre obiettivi della nuova iniziativa promossa da Monte dei Paschi di Siena, la prima nel suo genere da parte di una banca italiana, presentata in un’affollata conferenza stampa milanese niente meno che da Giuseppe Mussari, numero uno di Mps e presidente dell'Abi.

Essere Banca da più di 500 anni ma ancora attenta all’innovazione e capace di proiettarsi nel futuro. E’ la filosofia della banca più antica d’Italia che ha presentato qualche giorno fa 1472, nuovo brand di abbigliamento.

Un’iniziativa, questa che da un lato l’impegno permette a Monte dei Paschi di valorizzare le eccellenze del nostro paese, creando spazi, anche virtuali, per parlare di moda, vino, enogastronomia, territorio, talento, solidarietà e dall’altro si inserisce nell’originale attività di comunicazione che caratterizza da alcuni anni la strategia della Banca.

MPS propone, come già aveva fatto per il vino, nei mesi scorsi, un inusuale rapporto tra la banca ed un settore chiave della nostra tradizione, quello della moda. Nasce così il brand di abbigliamento 1472, che si ispira alla data di fondazione dell’istituto e che vanta già un record: è la prima collezione di moda ad essere prodotta da una banca.

Il lancio è stato accompagnato anche sul web su www.mille472.it, sito di e-commerce di proprietà della stessa azienda e presentato al pubblico ad ottobre. In questo ambiente virtuale sono stati dapprima proposti i pregiati vini “Rosso 1472”, prodotti da Mps Tenimenti.

Ora è la volta di capi di abbigliamento, che verranno esposti anche nelle vetrine di alcuni negozi, ma acquistabili solo via web a partire dai primi di marzo. Disegnata da Fabrizio Danna, anima creativa e presidente di Jaggy, nota azienda dello sportswear italiano, la serie è composta da capi di moda casual sportivi, d’ispirazione vintage: una felpa, una t-shirt e una polo, per lui e per lei.

Il 10% della vendita di ogni capo verrà impiegato in favore di progetti. solidali Il primo ad essere stato selezionato dalla banca toscana è promosso dalla ACRA, Associazione di cooperazione rurale in Africa e America Latina ed è iniziato nel 2008 in Senegal. Prevede la costruzione di un acquedotto e dovrebbe terminare il 2015 in una delle più povere e disagiate del pianeta. Beneficiari dell’intervento saranno 4 comunità rurali, composte da oltre 70mila persone. L’ impegno finanziario previsto è di di 9.200.000 euro. Ogni acquirente potrà seguire online l’avanzare del progetto che ha già raggiunto 17mila persone.

La presentazione ufficiale della nuova linea di abbigliamento è stata accompagnata dalla nuova campagna di comunicazione “1472 L’Italia ha i numeri”: una testimonianza dell’Italia giovane, fatta di nuove generazioni che crescono e vogliono riscrivere il futuro dell’intero paese, di eccellenze che hanno i numeri per farlo come dimostrano i due testimonial scelti per i soggetti stampa: Tania Cagnotto, la prima donna italiana ad aver conquistato una medaglia mondiale nei tuffi, e Simone Rugiati, uno degli chef più creativi del momento. Media partner del progetto sono Style Magazine, Io Donna, Leiweb. Sostengono il progetto anche la Camera Italiana Buyer Moda, che lo promuoverà negli oltre 300 punti vendita facenti parte dell’Associazione e, naturalmente, Jaggy, che ha firmato la collezione e che la promuoverà all’interno dei suoi negozi monomarca.

Il progetto di comunicazione è stato ideato e curato da Italian Brand Group con le sue sigle Ineditha, Dgt media, In Evidence.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});