Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

In aumento gli investimenti pubblicitari sul web

03/11/2007

Cresce la pubblicità su internet a ritmi serrati. Un trend positivo dovuto soprattutto alla maggiore attenzione che gli imprenditori e gli addetti alla comunicazione stanno dedicando a questo nuovo media. Iniziano a cambiare le strategie di marketing e la pubblicità on line costituisce un'alternativa valida alle forme di tradizionale advertising con vantaggi che vanno dalla riduzione dei costi al maggiore controllo sulle campagne effettuate. Si tratta di un fenomeno che sta cambiando radicalmente le modalità di gestione delle campagne promozionali anche da parte dei pianificatori pubblicitari che si rivolgono sempre di più ai nuovi media per raggiungere gli utenti e consumatori hanno trasformato.

Secondo le stime Nielsen (visualizza i key numbers della pubblicità in Italia), gli investimenti pubblicitari complessivi nel periodo gennaio-agosto 2007 hanno superato i 5.432 milioni, crescendo dell’1,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Ad agosto 2007, rispetto allo stesso mese del 2006, si è registrato un incremento dell’8,6%, un’ottima performance del comparto trainata dal settore Auto (+2,1%), Abbigliamento (+20,5%) e Finanza/Assicurazioni (+14,1%).

In calo invece gli investimenti pubblicitari di beni alimentari (-3,9%), telecomunicazioni (-3,4%), bevande/alcoolici (-6,2%) e media/editoria (-2,4%).

Nella ripartizione dei budget pubblicitari, è in deciso affanno la TELEVISIONE (-2,0%), crescendo nel mese di agosto del 6,4%, grazie alle campagne delle Tlc, Bevande/Alcoolici e Gestione Casa. Per i canali satellitari (Sky Sport 1, Sky Cinema 1, Sky Tg 24, Fox, Fox Life, Discovery Channel e Jetix) la rilevazione relativa a cinque mesi (aprile-agosto) registra investimenti pari a 30,6 milioni.

La STAMPA, nel complesso, cresce tra gennaio ed agosto del 2,8%. I Quotidiani a pagamento registrano una crescita del 3,3% (Commerciale Nazionale mette a segno un +2,7%, la stampa locale un +4,4% e le tipologie di Di Servizio e Rubricata a +3,5%). I Periodici chiudono il periodo con una crescita del 2,1%. Il settore più importante sui Periodici è l'Abbigliamento che investe circa 183 milioni (+18,9 % vs. 2006). Degna di menzione anche la Free press quotidiana: per City, Leggo, Metro e 24 Minuti (rilevati da gennaio) e E Polis (rilevato da maggio) la raccolta complessiva è stata di circa 71,7 milioni. Degna di menzione anche la Free press quotidiana: per City, Leggo, Metro e 24 Minuti (rilevati da gennaio) e E Polis (rilevato da maggio) la raccolta complessiva è stata di circa 71,7 milioni.

In decisa ripresa la RADIO che in questa prima parte dell'anno è cresciuta del 7,7% e nel solo mese di agosto (confronto agosto 2007 - agosto 2006) del +15,7%. In Radio in risalita gli investimenti del settore Auto (+ 11,7%) e Alimentare (+ 24,8). In linea al 2006 gli investimenti delle Affissioni (+0,3%), mentre continua la crisi del Cinema (-9,9% a schermi non omogenei). Continua spedita invece la corsa di INTERNET cresciuto tra gennaio e agosto 2007 del 42% con ritmi diversi a seconda degli strumenti:
- Ad banner: +31%
- sponsorizzazioni e bottoni: +24%
- altre tipologie: +58%

- voce SMS: ha sfiorato un fatturato di 8 milioni e 163 mila euro (erano 514 mila euro nello stesso periodo del 2006)
- E-mail e newsletter: +24%
- Keywords: +39%


Ad Agosto 2007 la crescita degli investimenti sul mezzo Internet è proseguita, anche se con ritmi inferiori rispetto al trend dei primi sette mesi dell'anno. La flessione è dovuta principalmente al minor utilizzo del web nel periodo estivo. Le tipologie che risentono maggiormente del minor tempo speso su internet dagli utenti sono i Banner, le Sponsorizzazioni e i Bottoni.

Ottimo risultato per la tipologia SMS che cresce notevolmente rispetto agli investimenti fatti nell'Agosto 2006 e rallenta di poco rispetto al mese precedente.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});