Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

I Due Monelli investono sul marchio

22/02/2006

In un mercato, come quello dell’abbigliamento per bambini, dove tutti o quasi hanno deciso di affidarsi a marchi altrui (vedi licensing di grandi griffe da parte di Piccole e Medie Imprese che hanno quasi abbandonato i loro marchi storici) c’è chi prova a crearsi una propria immagine e a proporla sul mercato.

Una strategia rischiosa su cui vale la pena di investire risorse ed energie. Ne è convinto Gianni Serio, Direttore Commerciale de I Due Monelli: “da 2 anni a questa parte ci siamo posti la difficile scelta tra una strategia di licensing o l’affermazione del nostro marchio. Al termine di un lungo processo di analisi siamo giunti alla conclusione che l’affermazione del marchio I DUE MONELLI è un passaggio difficile ma obbligato se vogliamo ottenere un consolidamento nel tempo della nostra azienda.” E’ nato così un progetto preciso, coordinato da MADE, che dal 2003 gestisce la direzione Marketing e Comunicazione dell’Azienda pugliese. “Nei primi 2 anni di collaborazione – ci spiega Giulio Derobertis Project Leader MADEabbiamo volutamente tralasciato qualsiasi intervento di comunicazione per focalizzarci sul rafforzamento della nostra offerta in termini di prodotto ma soprattutto di servizio alla rete commerciale. Allo stesso tempo abbiamo pianificato e realizzato il budget necessario per avviare l’attività di comunicazione”.

Siamo così arrivati ai giorni nostri con il restyling del marchio e l’inizio di un piano di comunicazione che si svilupperà in tre anni con investimenti crescenti e proporzionati ai risultati commerciali. “La creazione della nuova immagine istituzionale è stato il primo atto operativo del nuovo Piano di Comunicazione – prosegue Gianni SerioI valori chiave sui quali abbiamo costruito il nostro nuovo marchio sono la semplicità e l’eleganza, come espressione di un prodotto in tutto e per tutto italiano. Questi valori rappresentano in pieno il nostro prodotto, la nostra storia, i nostri obiettivi e anche il nostro futuro.”

E adesso? Quali sono i prossimi passi?
“Innanzitutto costruire un’immagine aziendale coordinata. – conclude Giulio DerobertisCatalogo multimediale e cartaceo, sito web, company profile ecc. saranno ispirati alla nuova linea creativa e saranno realizzati entro marzo 2006. Per il futuro a medio lungo termine le parole chiave sono co-marketing e comunicazione verso il cliente. Tutte le azioni di comunicazione che andremo a realizzare saranno rivolte al cliente finale con la logica di offrirgli non solo immagine ma anche una forte componente di servizio. Tutto quello che presenterà il marchio I DUE MONELLI servirà a soddisfare un bisogno e non sarà fine a se stesso. Questo modo innovativo di presentare l’immagine aziendale sarà realizzata anche e soprattutto con la collaborazione di altri brand di settori merceologici diversi che, però, si rivolgono allo stesso cliente.”

Un processo lento e programmato nei tempi e nelle azioni, che lascia anche spazio alle nuove idee e ai contributi dei clienti. “Cercheremo – conclude il Direttore Commerciale dei DUE MONELLI – di costruire un filo diretto con i nostri clienti e con il mercato per capire se modificare i nostri programmi ed accelerare o rallentare i nostri investimenti. Crediamo che le informazioni che ci arrivano dalla rete commerciale, da dealer e clienti siano un patrimonio di inestimabile valore. Non avendo budget faraonici per la comunicazione credo che ascolto, programmazione e idee possano permetterci di ritagliare il nostro piccolo spazio nel mercato”.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});