Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

Aumentare la popolarità del sito con il Network Strategico

scritto da Marco de Alberti 12/11/2007

Esiste una nuova opportunità per accrescere la notorietà delle imprese sul web. Si tratta del Network Strategico, uno strumento che consente di far salire la popolarità sul web e di migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Per network strategico si intende l’insieme delle operazioni svolte da una struttura professionale finalizzate ad aumentare la link popularity (la popolarità) di un sito. In tempi estremamente ridotti è possibile generare grande traffico su un determinato sito, puntando su accessi provenienti per lo più dai motori di ricerca. E' anche possibile posizionare in alto le “top keys”, le parole-chiave che generano il maggior traffico per il sito stesso.

La link popularity si ottiene attraverso una paziente attività di costruzione e scambio di link. Si realizza in modo “manuale” senza il ricorso a software generatori automatici. Ecco alcune delle principali fonti di link per la creazione di un network strategico:
- le directory generali o di settore
- lo scambio link con siti amici/partner/ecc.
- gli sponsor link, ovvero link a pagamento un esempio sono gli Adwords di Google e comunque tutte le attività di sponsorizzazione che hanno però lo svantaggio, al contrario dei link stabili, di essere di visibili per un arco di tempo limitato
- portali di settore costruiti ad hoc per il sito oggetto del network strategico, oppure portali di terzi esistenti
- blog e forum che trattano argomenti correlati con il sito
- siti di social bookmarking, ovvero le raccolte tematiche dei bookmark di una community di utenti.

Il Network strategico può risultare uno strumento molto utile per quelle aziende che operano in settori molto competitivi come ad esempio il mercato turistico. E’ inoltre preferibile nei casi in cui l’azienda abbia già sviluppato una certa sensibilità verso le strategie di marketing e promozione on line, in quanto il management dell’impresa deve partecipare attivamente a queste attività (es. l’attivazione degli scambi di link).

Il budget per la messa in opera di questa strategia dipende molto dalla tipologia di sito che si vuole posizionare e, in parte, anche dalla posizione dei concorrenti. In ogni caso l’entry level non è elevatissimo, aggirandosi intorno ai 5.000 euro l’anno. Una delle caratteristiche vincenti del network strategico è che si riescono ad ottenere i primi risultati in termini di miglioramento del ranking (posizione) del sito nei motori nell’arco di un mese anche con parole-chiave particolarmente competitive, cioè molto usate dagli utenti.

www.mercatoglobale.com

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});