Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

Il Milan vince sul campo. E spopola anche in rete

20/09/2011

Il calcio e la rete. Non quella delle porte in cui segnare quanto la ragnatela mondiale che unisce milioni di internauti. Grazie ad internet le tifoserie hanno trovato nuovi ambienti per comunicare e confrontarsi e crescere nella passione per la propria squadra, comune denominatore tra persone tra loro molto diverse. Il calcio in Italia, nonostante gli scandali, continua ad essere uno spot principe, molto seguito ed amato. Con il Web 2.0, si consolida grazie a nuovi strumenti ed alla creazione di moderne reti sociali in cui i fan interagiscono tra loro.

Proprio in cocnomitanza con la ripresa del Campionato, l’agenzia LEWIS PR (www.lewispr.it), presenta i risultati di una ricerca volta a evidenziare quanto le squadre di Serie A utilizzino i Social Media e Internet per informare costantemente e coinvolgere attivamente i propri sostenitori.

Lo studio ha esaminato la qualità dei siti ufficiali delle società calcistiche e la presenza sui principali Social Network, e stila una classifica in base a diversi indicatori chiave come: la frequenza degli aggiornamenti, sezioni, Web TV/radio, forum, collegamenti a Social Media e, naturalmente, anche numero di fan sulla pagina Facebook e i follower sul profilo Twitter, indice primario di una corretta gestione del Social Media.

Lo scudetto è stato assegnato per la stagione 2010/2011, in campo come anche nella “rete”, al Milan che dimostra di investire molto in comunicazione sociale e che sfrutta al meglio i diversi mezzi digitali esistenti.

Il club rossonero può vantare, infatti, un sito Internet aggiornato, newsletter e feed RSS, la possibilità di acquistare biglietti e merchandising online, una web TV che riproduce video e interviste: la squadra offre tutto quello che un appassionato vuole sapere. Onnipresente su tutti i Social Media più importanti, il Milan gestisce in modo ottimale una pagina fan di Facebook con oltre 5.500.000 sostenitori e un profilo Twitter con aggiornamenti quotidiani; il club più titolato al mondo dispone anche di un canale su YouTube e di un account su Flickr.

Segue, nci insegue il Milan in questa speciale classifica la Juventus. Posizione ottenuta grazie ad un sito ben fatto, privo di motore di ricerca e WebTV ma integrato con i principali Social Network aggiornati in tempo reale, un numero di sostenitori su Facebook inferiore alla metà di quello del Milan, fanno della Vecchia Signora un’ottima medaglia d’argento. Qualche mese fa è stato inaugurato il canale ufficiale bianconero su YouTube, nel quale sono stati caricati i filmati storici, gli highlight di tutte le partite e una serie di contenuti esclusivi realizzati con il supporto di Juventus Channel.

Terza è la squadra dell’Inter che vanta un sito internet molto apprezzato, completo di aggiornamenti Feed RSS, motore di ricerca e store online. Con una pagina fan di Facebook e un profilo su Twitter in costante aggiornamento, questa “pazza Inter” regala i momenti più belli del calcio giocato, interviste, approfondimenti e curiosità su un canale YouTube interamente dedicato ai fan nerazzurri.

Dopo il podio le squadre “minori” come il Napoli, impegnata a festeggiare il ritorno dopo ben 21 anni in Champions League, il Chievo e il Genoa. Questi club, con un numero di sostenitori decisamente più basso, dimostrano di sapersi ben muovere in rete.

Lo studio della LEWIS PR conferma la grande attenzione delle società sportive di Serie A nei confronti degli strumenti web 2.0 che consentono di interagire sempre di più con i propri tifosi. I quali, a loro volta, oltre a consultare siti e pagine social ufficiali dedicati alle squadre, navigano di frequente anche su portali e profili nati spontaneamente e interamente dedicati allo sport più seguito d’Italia, come Goltube.it o FantaClub.it.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});