Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet

100 primavere e più per il popolo italiano

16/10/2006

100 primavere e più per il popolo italiano

Articoli correlati

Secondo l'ultimo censimento Istat la Sardegna è la terra più vecchia del mondo.

In questa regione italiana vivono ben 222 ultra-centenari, su una popolazione totale di un milione e 600mila abitanti. Una percentuale straordinaria, su cui probabilmente influisce positivamente la presenza di aria, mare e spiagge.

Inoltre il rapporto tra ultracentenari e ultracentenarie che in buona parte del mondo occidentale oscilla solitamente tra 1:4 e 1:7 a favore del gentil sesso, nell'isola sarda questo rapporto arriva addirittura a 1:2. Nella sola provincia di Nuoro, il rapporto è di piena parità fra uomini e donne longevi: 1:1.

Secondo gli studiosi, però, la predisposizione degli abitanti dell’isola ad una vita lunga e sana deriverebbe solo per il 30% dal patrimonio genetico.

A fare la differenza fra la Sardegna e l'intero Belpaese, sarebbe lo stile di vita, che darebbe ai sardi un buon 50% di probabilità in più di superare la soglia del secolo. Quanto a centenari non è da meno neanche il Piemonte. Nella sola provincia di Torino i nonnini e le nonnine che hanno spento già le fatidiche 100 candeline sono 128, di cui solo 16 uomini e ben 112 donne.

Anche il Cilento (Salerno) non scherza in fatto di longevità. Nel piccolo paesino della regione di nome Gioi abitano la bellezza di sette centenari, numerosissimi novantenni e ottantenni e parecchie persone fra i 60 e i 70 anni. Vecchietti arzilli che mostrano meno anni di quelli che hanno realmente, secondo alcuni scienziati, perché posseggono un raro patrimonio genetico rimasto immutato nel corso dei secoli e quindi particolarmente puro.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]

Leggi anche:

Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});