Cerca

libro

titolo: Change&Coach®. Un approccio integrato all'eccellenza organizzativa

I nostri Partners

  • Ius&Web Informazione Giuridica
  • Weblegal - consulenza legale
  • IIM
  • Business World
  • Francoangeli
  • Scint
  • Temporary Management
  • Mercatoglobale
  • Elleccere
  • Morelli & Lippolis
  • mito4
  • Mymarketingnet
Sei in: Home / Case history
Scrivici Segnala Commenta

Ikea punta sull'Ambiente

01/04/2007

Ikea festeggia il 18esimo anno di presenza a Milano con una nuova apertura. Il colosso svedese si presenta con uno spazio nuovo che punta sul recupero energetico e sul rispetto dell'ambiente. Il particolare sistema di geoscambio e pannelli solari permetterà un risparmio energetico del 33%, mentre una navetta gratuita costituirà un incentivo alla mobilità di visitatori e dipendenti. La nuova area di 32.700 mq, di cui 6.500 dedicati allo showroom e 6.380 ai complementi d'arredo, è stata inaugurata alle 07.30 del 4 aprile 2007, alla presenza di oltre 1.000 persone. Sono intervenuti Anders Bjurner, Ambasciatore svedese in Italia, Sergio Graffeo, Sindaco di Corsico, e Tiziana Maiolo, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Milano.

L'Amministratore Delegato di Ikea Italia Roberto Monti durante l'inaugurazione ha affermato che «Ikea è sbarcata a Milano 18 anni fa, con il punto vendita di Cinisello Balsamo. Dopo 18 anni dobbiamo dire grazie ai milanesi, che ci hanno provato, testato e hanno deciso che IKEA andava bene. E ci hanno adottato aprendo la strada al successo del nostro marchio in tutta Italia. Abbiamo scelto di ripagarli aprendo un negozio grande il doppio, molto più facile da raggiungere e con una scelta molto più ampia».

Il nuovo negozio occuperà 541 dipendenti e rappresenta l'applicazione concreta di una strategia ambientale che si pone come obiettivo la forte riduzione dei consumi energetici e una mobilità sostenibile. Sotto il nuovo parcheggio verrà costruito un impianto di geoscambio tra i più grandi d'Europa, che permetterà una riduzione del 30% dei consumi energetici del negozio.

Altre soluzioni sono state adottate. Tra queste l'installazione di 130 mq di pannelli solari termici impiegati per il riscaldamento dell'acqua, particolari tecnologie per la climatizzazione del negozio (caldaie a condensazione, scambiatore di calore, gruppi refrigeranti ad alte prestazioni) e l'attivazione di un servizio gratuito di collegamento con la metropolitana per incentivare collaboratori e visitatori all'uso di mezzi di trasporto alternativi all'auto.

Ikea è presente in Italia con 13 negozi (2 a Milano, 2 a Roma, 1 ad Ancona, Bari, Brescia, Bologna, Genova, Firenze, Napoli e Padova, Torino) e occupa oltre 5.500 collaboratori. L'Italia è il 3° paese fornitore di mobili e complementi di arredo per IKEA, subito dopo Cina e Polonia. Ikea compra in Italia più di quanto vende: infatti, l'8% degli acquisti del Gruppo Ikea nel mondo vengono effettuati in Italia, mentre il mercato italiano copre il 6,5% del totale delle vendite Ikea nel mondo.

[vai all'archivio]

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti.

[lascia un commento]
Nome (*)
Email (*)

Oggetto (*)
Commento (*)

Codice invio (*)

* campi obbligatori. L'email non verrà pubblicata.

E-mail del destinatario:



Il tuo nome:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});